Carenum - Vino cotto

Carenum - Vino cotto


Vitigno: Malvasia 100%

€ 13,90

Acquista ora
Di recente 2 persone hanno acquistato questo prodotto
...

Vinificazione e affinamento: il mosto viene fatto bollire fino ad una riduzione totale di circa un terzo. Durante la bollitura viene poi schiumato per togliere tutte le impurità che vengono a formarsi. Una volta raffreddato viene posto in piccole botti di rovere di ultimo passaggio chiamate "Cartelli" dove matura per un minimo di 5 a un massimo di 25/30 anni.
Caratteristiche organolettiche: colore ambrato tendente all’oro, carico e limpido. Profumo intenso e complesso con evidenti note di albicocche secche, datteri e nocciole, miele di castagno e caramello. In bocca è avvolgente, setoso e persistente, dolce ma equilibrato da una gentile e lieve sapidità. Il vino cotto è ricco di polifenoli e antiossidanti benefici per la salute.
Gradazione alcolica: 14,5% vol.
Temperatura di servizio: va servito ad una temperatura di 16-18°.
Abbinamenti consigliati: accompagna tradizionalmente dolci secchi come biscotti alle mandorle o all’anice e ciambelloni tipici della tradizione marchigiana.

CARENUM e’ il nome che i romani avevano attribuito alla bevanda ottenuta alora con lo stesso identico procedimento. Il vino cotto era infatti in assoluto uno dei vini più graditi ai romani particolarmente esigenti e dai palati più raffinati. La citazione più antica di questo vino risale al 191 a.C. ad opera di Plauto che lo nomina in una sua commedia “Pseudolus”